In un sabato in cui si affronteranno 2 squadre del Gruppo G e le 4 compagini del Gruppo F. Di particolare interesse la partita serale fra Germania e Svezia in cui la squadra tedesca deve rifarsi della sconfitta subito nella prima giornata per passare il turno.

 

Belgio – Tunisia ore 14:00

 

 

I gioielli belgi sfideranno la squadra africana per la quarta volta nella storia.

Probabili Formazioni

  • BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Boyata, Vertonghen; Meunier, Witsel, De Bruyne, Carrasco; Mertens, R. Lukaku, E. Hazard. CT: Martinez
  • TUNISIA (4-2-3-1): Ben Mustapha; Ben Youssef F., Meriah, Ben Youssef S., Maaloul; Sassi, Skhiri; Badri, Bronn, Sliti; Khazri. CT: Maaloul

Statistiche

Finora le due squadre si sono sfidate 3 volte con una vittoria per parte e un pareggio.

Il Belgio non ha perso nessuna delle ultime 4 squadre disputate contro una squadra africana. Inoltre la squadra di Martinez non ha perso nessuno degli ultimi 10 incontri disputati segnando 11 reti tutte nei secondi tempi.

La Tunisia non vince da 12 partite consecutive ai Mondiali e ha segnato contro l’Inghilterra con l’unico tiro effettuato nello specchio della porta.

 

Sud Corea – Messico ore 17:00

 

 

La squadra vincitrice dell’incontro con la Germania è pronta a sfidare i coreani per consolidare il primato nel girone.

Probabili Formazioni

Corea del Sud (4-3-3): Hyeon-uh Jo; Yong Lee, Young-gwon Kim, Hyun-soo Jang, Ju-ho Park; Ja-cheol Koo, Sung-yong Ki, Jae-song Lee; Heung-min Son, Shin-uk Kim, Hee-chan Hwang. CT: Tae-yong

Messico (4-2-3-1): Ochoa; C.Salcedo, H.Ayala, H.Moreno, Gallardo; H.Herrera, Guardado; Layun, Carlos Vela, Lozano; J.Hernandez. CT: Osorio

Statistiche

L’unico precedente fra le due squadre risale ai Mondiali del ’98 in cui vinse il Messico per 3 a 1.

Il Messico ha perso solo 2 delle ultime 18 partite disputate alla fase a girone dei Mondiali e ha sempre vinto le sue precedenti sfide contro squadre asiatiche.

La Corea del Sud è riuscita a non subire gol solo in 1 delle ultime 13 sfide disputate e non vince da ben 7 partite alla Coppa del Mondo.

 

Germania – Svezia ore 20:00

 

 

La squadra tedesca gioca per rifarsi dalla brutta figura contro il Messico e mantenere alte le probabilità di passaggio del turno.

Probabili Formazioni

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, J.Boateng, Hummels, Plattenhardt; Khedira, Kroos; Müller, Özil, Draxler; Werner. CT: Löw

Svezia (4-4-2): Olsen, Lustig, Granqvist, Augustinsson, Jansson, Larsson, Ekdal, Forsberg, Claesson, Berg, Toivonen. CT: Andersson

Statistiche

La Germania è imbattuta da 11 partite contro la Svezia, e l’ultima sconfitta risale al 1978.

La Germania ha vinto 3 delle ultime 4 sfide contro la Svezia al Mondiale.

Dal canto suo la Svezia ha per la prima volta segnato e vinto a un esordio ai Mondiale. E sempre gli scandinavi hanno sempre vinto contro le squadre uscenti vincitrici dei Mondiali nelle fasi a gironi.

 

 

 

Probabili Formazioni e Statistiche Mondiale 23 Giugno: Belgio vs. Tunisia – Sud Corea vs. Messico – Germania vs. Svezia ultima modifica: 2018-06-22T14:49:53+00:00 da Fabrizio Rossero