quando finisce il calciomercato

Finita la Serie A 2018/19 e da Sabato sera anche la Champion’s League, i tifosi di tutta Italia iniziano ora a sognare per tutta l’estate sui possibili colpi di mercato delle proprie squadre del cuore.

Infatti l’estate rappresenta per molti il periodo in cui finisce il calcio giocato e comincia il calciomercato, dove i club di tutta Europa possono comprare e vendere i calciatori.

Ma quando inizia e quando finisce il calciomercato in Italia ufficialmente?

Vediamo in questo articolo tutti i dettagli a riguardo.

Quando inizia il Calciomercato estivo

Il calciomercato estivo per l’estate 2019 inizia ufficialmente Lunedì 1 Luglio a partire dalla mezzanotte.

Su questo concetto bisogna però fare una puntualizzazione.

Ogni società sportiva, e in particolare la figura del direttore sportivo, ha la possibilità di effettuare e ultimare accordi di acquisto e vendita di giocatori con altre squadre durante tutto il periodo dell’anno.

Solamente a partire dal 1 Luglio però è possibile depositare il contratto del nuovo giocatore nella sede della Lega di Serie A e quindi usufruire delle proprie prestazioni sportive.

Questo significa che se una squadra completa l’acquisto di un giocatore già ad Aprile, potrà aggregarlo alla propria Rosa ufficiale solo a partire dal 1 Luglio.

Lo stesso discorso vale anche per i giocatori in scadenza di contratto i quali accettano l’offerta di una nuova squadra.

Questi giocatori potranno aggregarsi alla loro nuova squadra solo a partire dal 1 Luglio.

L’esempio più chiaro è quello di Ramsey, il quale ha accettato l’offerta della Juventus agli inizi del 2019, ma si aggiungerà alla squadra solo fra poche settimane quando finisce il contratto con l’Arsenal.

Quando finisce il Calciomercato estivo

Se da una parte abbiamo capito quando inizia ufficialmente il calciomercato, vediamo ora quando finisce.

Fino all’anno scorso, generalmente la data di fine del calciomercato è sempre stato ad Agosto, prima dell’inizio della Serie A.

Quest’anno invece sarà il 2 Settembre alle ore 20:00 la data in cui finisce il calciomercato, la quale coincide con la fine della seconda giornata di Serie A.

Questo è stato fatto per fare in modo di allineare la data con quella di fine del calciomercato degli altri Paesi europei (Inghilterra, Spagna e Germania principalmente).

Questo significa che perchè un trasferimento sia valido, il contratto del nuovo giocatore deve esse depositato in Lega di Serie A entro la fine della giornata del 2 Settembre.

Ciò che verrà depositato dopo, entrerà in vigore nella finestra di calciomercato invernale.

Quando finisce il calciomercato nel resto d’Europa

Come accennato precedentemente, vediamo ora nel resto d’Europa quando finisce il calciomercato ufficialmente.

Germania – Bundesliga01-07-2019​02-09-2019​
Inghilterra – Premier League16-05-2019​08-08-2019​
Spagna – Liga​01-07-2019​02-09-2019​
Francia – Ligue 111-06-2019​02-09-2019​
Olanda – Eredivisie​​11-06-2019​02-09-2019
Portogallo – Liga01-07-2019​22-09-2019​
Russia – Premier League​11-06-2019​31-08-2019​
Turchia – SuperLig​​06-08-2019​30-08-2019
Cina – Super League16-05-2019​08-08-2019​

Come si può vedere dalla tabella precedente, tranne l’Inghilterra, tutti gli altri campionato europei e quello Cinese, finiscono il calciomercato il 2 Settembre.

L’inghilterra è un caso a sè, perchè di solito la Premier League è il primo campionato a iniziare in Europa, sempre durante il secondo fine settimana di Agosto.

Durante il calciomercato, fino a quando finisce, è possibile scommettere sull’effettivo passaggio di un calciatore a una squadra.

Per capire quanto affidabile è il miglior sito scommesse a riguardo leggi la nostra recensione 888sport Italia.