Rialzista e Ribassista (Bullish & Bearish)

Mercato rialzista vs mercato ribassista

Entrambe le strategie per le opzioni binarie – rialzista e ribassista – sono semplici abbastanza per poter essere utilizzate dai novizi del trading.

La base di queste strategie è di fissare le previsioni dei movimenti di prezzo delle attività sottostanti su queste due condizioni. La condizione rialzista denota un’attività del mercato in cui il prezzo di numerose attività sottostanti è al rialzo. La condizione ribassista è l’opposto, con gli investitori tipicamente esitanti nell’acquistare o nel vendere delle attività prima di un eventuale declino del valore. I trader di opzioni binarie hanno l’abilità di approfittare da entrambe le condizioni di mercato.

Tutte e due le strategie richiedono al trader solo di selezionare l’opzione call o put e un tempo di scadenza. La direzione del prezzo degli asset può diventare più evidente durante i momenti estremamente rialzisti o ribassisti, permettendo a molti trader di avvantaggiarsi dalle due strategie. Detto questo, anche nel caso in cui i trend sono molto forti, un declino o  un aumento nel prezzo degli asset non sono necessariamente fuori discussione. Il valore delle attività sottostanti si muoverà nella stessa direzione solo per un determinato periodo di tempo prima che intervenga un cambiamento. Questo è garantito, così come supporti e resistenze dominano i movimenti di prezzo.

mercati rialzista

Mercato rialzista – I prezzi continuano costantemente a crescere

 

 

Mercato ribassista

Mercato ribassista – I prezzi continuano costantemente a decrescere

Le strategie rialzista e ribassista funzionano al meglio quando sia l’analisi fondamentale che l’analisi tecnica sono incluse nel processo di formazione della previsione. Dal momento che queste strategie per le opzioni binarie sono fortemente legate a sentimenti di mercato, dovrebbero essere fatte alcune considerazioni sul cosa stia generando quel determinato sentimento. Parte del processo di apprendimento sul trading è infine diventare abili nel giudicare perché un asset sta avendo una determinata prestazione. Esistono innumerevoli ragioni sul perché i prezzi potrebbero aumentare, decrescere, o rimanere stabili. Non dovrebbe essere difficile determinare quali eventi stiano guidando il movimento dei prezzi.

Potrebbe essere possibile individuare opportunità di profitto addizionale se il sentimento di mercato può essere collegato a specifiche classi di attività, o attività sottostanti. Le strategie rialzista e ribassista non dovrebbero essere applicate al mercato in generale, ma a una specifica attività all’interno del mercato. Per esempio, condizioni di mercato ribassista potrebbero verificarsi, mentre contemporaneamente gli investitori adottano l’approccio rialzista per specifiche classi di attività o determinate attività sottostanti. L’opinione degli investitori controllerà come i prezzi si muovono e quindi in che modo devono essere presi in considerazione.

 

L’analisi tecnica può essere molto semplice se si applicano queste strategie per le opzioni binarie. I grafici mostrano chiaramente la direzione generale che il mercato o una specifica attività sta prendendo. Se un asset ha avuto una tendenza che sia al rialzo o al ribasso per un determinato periodo di tempo, il trader deve determinare per quanto tempo ancora si verificherà quella tendenza. Questo è la fase in cui individuare supporti e resistenze si rende necessario. A un livello base, il trader di opzioni binarie vorrà essere in grado di individuare il punto più alto e quello più basso raggiunti dal prezzo dell’asset.

 

Nell’ambito dell’analisi fondamentale, le notizie di mercato dovrebbero permettere al trader di determinare velocemente quali condizioni di mercato sono in azione in un determinato momento. Spesso, i cambiamenti si verificheranno nel momento in cui vengono rilasciate notizie di maggiore importanza e dati finanziari. Ma questo è assicurato solo virtualmente. Quando si utilizza una strategia rialzista o ribassista, i trader monitoreranno le notizie provenienti dal mercato su base giornaliera. Molti trader porranno la scadenza dei loro trade esattamente quando vengono rilasciate queste notizie in quanto forti indicatori, e spesso i trade posizionati risultano profittevoli.

 

 

Mercato rialzista vs mercato ribassista

Mercato rialzista vs mercato ribassista

 

Bisogna notare che queste strategie possono essere applicate sia ai cambiamenti, che ai punti di inversione in condizioni di mercato. A tempo debito, sarà possibile predire quando un mercato rialzista diventerà ribassista, o quando una situazione ribassista volgerà al rialzo. Potrà trascorrere del tempo per diventare abili a padroneggiare il processo di individuazione dei punti di inversione, ma coloro che ci riusciranno saranno sicuramente abili nell’aumentare i loro profitti con le opzioni binarie. Punti di rottura potenziale possono essere individuati anche durante il processo di analisi.

Le strategie rialzista e ribassista non necessitano di una lunga curva di apprendimento e possono essere usate anche dai nuovi trader. Qualunque condizione di mercato creerà il potenziale per fare profitti, e può accadere molto facilmente. Ciascuna strategia può essere applicata a ognuna delle quattro classi di asset, poiché ciò che conta è l’opinione dell’investitore. Coloro che non hanno mai applicato una specifica strategia al trading di opzioni binarie possono partire con una di queste due semplici strategie. Ne ricaveranno innumerevoli benefici nel padroneggiarle prima di avvicinarsi ad altre strategie.